SARDEGNA : l'Ovest (penisola del Sinis, nuraghe Losa, santuario nuragico di S.Cristina) - luglio 2003


Altre pagine in Sardegna : Men¨ Sardegna... Nord... Est... Sud...

A ovest di Oristano, nella Penisola del Sinis, troviamo sia spiagge sia tratti di costa alta e rocciosa, caratterizzata da scogliere calcaree. Qui presentiamo alcune fotografie scattate poco a sud di Putzu Idu.

Nell'oristanese ci sono anche alcune testimonianze archeologiche degne di essere visitate, situate presso la statale 131.
Tra esse il nuraghe Losa vicino ad Abbasanta e il santuario nuragico di S.Cristina presso Paulilatino.
Il nuraghe Losa risale al 1500-1200 a.C.
Il santuario nuragico di S.Cristina presenta un pozzo sacro, vecchio di 3000 anni e avente questa particolaritÓ: solo nei giorni degli equinozi il sole illumina completamente il fondo del pozzo. Oltre al pozzo al santuario si trovano un nuraghe e i resti di alcune capanne, di cui una circolare probabile luogo di riunioni.
Il nuraghe Santa Barbara presso Macomer si raggiunge con 10-15 minuti a piedi e non Ŕ attrezzato turisticamente.




Altre pagine in Sardegna : Men¨ Sardegna... Nord... Est... Sud...

HOME... MONTAGNA... VIAGGI... SPORT... LIBRI... RICETTE